Meet The Best 2019: tutto è pronto, venerdì parte un evento unico nel panorama del basket italiano e europeo

  • di

Tutto è pronto per la seconda edizione di Meet The Best Basketball Workshop che si apre venerdì 13 settembre alla Torre Allianz di Milano. Dalle ore 14.30 fino alle 13 di sabato 14, Meet The Best offrirà 10 relatori e quasi 10 ore di lezione sulla pallacanestro, dalla sostenibilità dei vivai al top del management continentale e della comunicazione.

Apre i lavori Claudio Coldebella, ex azzurro, oggi d.s. dell’Unics Kazan, che racconterà tra l’altro come il suo club ha dovuto strutturarsi per puntare ad una wild card di Eurolega. Segue Cinzia Zanotti, ex azzurra, coach della Allianz Geas, esporrà la sua esperienza unica di manager-coach di una squadra di serie A.

Meet the Best allarga poi gli orizzonti con Marco Giordani, Cfo di Mediaset, figlio dell’indimenticabile Aldo e ex giocatore delle minors, che apre le porte dei grandi network televisivi: una lezione fondamentale per capire cosa deve fare la pallacanestro per ottenere maggiore considerazione dalla tv. La lezione di Massimo Cortinovis, uno degli esperti più quotati di comunicazione digitale legata allo sport, sarà invece sui social network.

L’intervento Simone Giofrè, d.s. dell’Happycasa Brindisi, votato manager dell’anno della Serie A, sarà centrato su come interpretare i vari ruoli professionali all’interno di un club, un’esperienza personale visto che in vent’anni di carriera li ha ricoperti tutti.

Chiude il primo giorno di lavori, Jordi Bertomeu, Presidente e Ceo di Eurolega, che sta per festeggiare i 20 anni della lega europea da lui diretta fin dalla creazione.

Si riprende sabato mattina alle 9.30 puntando sul grande tema dei Meet The Best 2019, ovvero la sostenibilità dei settori giovanili. Fabio Di Bella, ex azzurro, racconterà come da zero, in meno di 10 anni, la sua scuola basket Here You Can ha raggiunto numeri strabilianti, con oltre 1200 ragazzi coinvolti. Successivamente, un grande imprenditore italiano, Guido Repetto, a.d. Elah-Dufour, racconterà ai presenti le motivazioni e gli obiettivi che lo hanno spinto a investire sui giovani creando il progetto Novipiù Campus Piemonte. Germano d’Arcangeli, allenatore, direttore della Stella Azzurra Academy, rappresenta invece l’eccellenza a livello europeo del vivaio italiano e la sua sostenibilità economica grazie ad una Academy unica nel nostro Paese.

Chiude la seconda edizione di Meet The Best Paulius Motiejunas, presidente dello Zalgiris Kaunas, due volte consecutive Executive of the Year di Euroleague, la cui esperienza raccoglie tutta l’essenza del workshop: dirige un club storico che riesce a competere ai massimi livelli continentali grazie alle risorse che è capace di raccogliere sul mercato e per la produzione continua di ottimi giocatori.

A Better Basketball è felice e orgogliosa di poter offrire un evento unico nel mondo della pallacanestro e dello sport italiano, per il secondo anno consecutivo. Un grazie particolare, oltre ai relatori e agli iscritti, a Allianz e a Sheraton Milano San Siro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.