Francesco Piccolo e Gigi Riva: a Meet the Best due scrittori dialogano con Flavio Tranquillo

  • di

“La notte in cui squillò il telefono e mi dissero che Magic Johnson era malato di Aids” 

Francesco Piccolo, “Momenti di trascurabile infelicità”, Einaudi 2016

A Better Basketball è felice di annunciare che Meet the Best, il workshop di pallacanestro in programma a Milano l’8-9 settembre alla Allianz Tower, si arricchisce di due grandi ospiti: sono Francesco Piccolo, scrittore, sceneggiatore, vincitore del premio Strega 2014 con il libro “Il desiderio di essere come tutti” e Gigi Riva, giornalista, inviato, editorialista del gruppo Espresso, saggista e scrittore, premiato dal Coni nel 2017 per il libro “L’ultimo rigore di Faruk”. Sarà Flavio Tranquillo, la voce del basket Nba e della Nazionale Italiana su Sky, nonché autore di libri non solo sportivi come “I dieci passi”, a dialogare con Piccolo e Riva nell’evento conclusivo della prima giornata di lavoro, sabato 8 settembre.

Un incontro per parlare in modo diverso di pallacanestro, sport che ha radici profonde anche nelle storie personali dei nostri ospiti. Francesco Piccolo è cresciuto in una famiglia che ha lasciato una traccia indelebile nella storia del basket casertano. Gigi Riva, nei suoi reportage sulla guerra nella ex Jugoslavia e ne “L’ultimo rigore di Faruk”, non ha potuto non raccontare anche il gioco che aveva dato più lustro al Paese negli anni precedenti il conflitto. Oggi la sua è anche una passione familiare, grazie al figlio.

Un appuntamento da non perdere a Meet the Best, un incontro davvero con il meglio che l’Italia, e non solo il suo basket, può offrire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.